giovedì 7 luglio 2011

Quando l'arte entra in cucina... Carving in the kitchen: semplicemente irresistibile.

E' ormai da un paio di mesi che Ornella di Ammodomio ospita nel suo blog una iniziativa quantomai singolare e originale: al grido di "L'arte non è ciò che vedi tu, ma ciò che consenti agli altri di vedere”, frase presa in prestito da Degas, Ornella e lo scultore Stefano Bianco in Carving in the kitchen ci invitano ogni mese a dare un nome a un'opera dell'artista e ad abbinarla a una nostra ricetta. 
Carving in the kitchen - RECIPE FOURNon è facile affatto per una come me che si muove solo sull'onda dell'ispirazione risolvere un enigma del genere, per cui per ben 4 volte  ho tentato di applicarmi per fare uscire qualcosa da questa testaccia... ma niente! Mi sembrava difficilissimo... impossibile quasi.... fino a ieri.
Appena ho visto questa foto sono rimasta fulminata.... la scultura mi ha parlato! No... non ho preso un colpo di sole....eheheheh.... è solo che appena l'ho vista mi sono detta... quello è un cacciatore di donne... si... un Tombeur de femmes! Si è questo il titolo che voglio dare, TOMBEUR DE FEMMES .... e subito mi è venuta in mente la ricetta che avrei abbinato... qualcosa di semplicemente irresistibile.... proprio come LUI.




SEMPLICEMENTE IRRESISTIBILE


per le meringhe al cacao:
2 albumi
zucchero semolato in rapporto di 1:1,5 rispetto al peso degli albumi
2 gocce di limone
un cucchiaino di cacao
mandorle a scaglie

per la crema al caffè:
3 tazzine di caffè ristretto
2 cucchiai di zucchero
1 cucchiaio di amido di mais
250 gr di mascarpone (o panna montata)
praline al cioccolato o chicchi interi di caffè

per 6 persone

Prepariamo i dischetti di meringa: accendiamo il forno a 100°. Pesiamo gli albumi e mettiamoli in una ciotola quindi pesiamo lo zucchero in misura di 1:1,5 rispetto agli albumi ( es. 50 gr di albumi, 75gr di zucchero)e mettiamolo da parte. Con un frullino cominciamo a montare gli albumi con le gocce di limone. Dopo un paio di minuti, quando cominciano a prendere consistenza uniamo lo zucchero un pò alla volta, continuando a montare, quindi uniamo il cacao e montiamo fino ad ottenere una meringa lucida e soda. Mettiamo la meringa in un sac à poche e su una teglia con carta da forno, formiamo 12 dischetti di circa 8-10 cm di diametro, decoriamo con le scaglie di mandorla  e inforniamo. Le meringhe le ho fatte la sera, quindi per la cottura le ho lasciate mezz'ora in forno a 100°, quindi ho spento e le ho lasciate dentro fino a mattina, affinchè si finissero di rassodare col calore del forno spento, altrimenti consiglio di lasciarle un'ora.
Per la crema, versiamo in un pentolino il caffè e lo zucchero, facciamo scaldare e uniamo l'amido, mescolando energicamente fino a che non si addenserà e diventerà una crema. Facciamo raffreddare, mescolando ogni tanto e uniamola a cucchiaiate al mascarpone, montando il tutto con un frullino elettrico perchè le due masse si incorporino perfettamente.
Montiamo il dolce: adagiamo il primo disco di meringa su un piatto, quindi siringhiamo dei ciuffi di crema al caffè formando uno strato regolare, copriamo col secondo disco molto delicatamente e completiamo con un ciuffo di crema e qualche chicco di caffè o praline al cioccolato a forma di chicco.








Share:

12 commenti

  1. Bello!!!! Contavo su di te, grazie infinite! Adesso tocca a Stefano scegliere....
    Baci!!!!

    RispondiElimina
  2. In onore del tombeur de femme...che piattino prelibato, sei super!! ciao, Vale

    RispondiElimina
  3. Hai ragione ha un'aspetto irresistibile....un'aspetto davvero godurioso!!

    RispondiElimina
  4. Oddio lo voglio anche ioooooooooooooooooo!!! =)

    RispondiElimina
  5. Tombeur o non tombeur a questo di certo non si resiste!!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  6. Sembrano davvero deliziose ;)

    RispondiElimina
  7. Fuji questa te la rubo!!!!Complimentoni........

    RispondiElimina
  8. ottima interpretazione :-)

    RispondiElimina
  9. Ormai sei su un altro pianeta...sia per le tue realizzazioni, sia per le foto.

    Bravissima! :)))

    Bacioni SMACK!

    RispondiElimina
  10. ciao,la tua ricetta è una sorpresa,non conoscevo il tuo blog...meriti di vincere il contest!!sei molto brava,ilaria di dolcisognare

    RispondiElimina
  11. Ma è meraviglioso! Wow, complimentoni davvero, bellissima ricetta e foto grandiose! :)

    agnese

    RispondiElimina

AI SENSI E PER GLI EFFETTI DELLA L. 633/1941 E S.M.I,, È ESPRESSAMENTE VIETATO RIPRODURRE, COPIARE, PUBBLICARE, TRASMETTERE, DISTRIBUIRE, IN TUTTO O IN PARTE, IN MODO DIRETTO O INDIRETTO LE PAGINE CHE COSTITUISCONO IL BLOG, NONCHÉ IL MATERIALE, TESTI E FOTO, PROTETTI DAL DIRITTO D'AUTORE, CON QUALSIASI MEZZO, SENZA AVER OTTENUTO PREVENTIVAMENTE IL CONSENSO E SOLO A CONDIZIONE CHE VENGA CITATA CHIARAMENTE LA FONTE.

Blog Design Created by pipdig