mercoledì 22 giugno 2016

L’affettatrice di una volta: una moda senza tempo che permane nelle antiche trattorie italiane.



L’amore per la tavola e per quelle tradizioni che fanno della cucina nostrana una delle più apprezzate al mondo ha memoria ma non conosce tempo.

In alcuni parti d’Italia trovano posto le più antiche trattorie del territorio, dove il passato è sempre attuale, seppur rivisitato in chiave moderna.

In questi ristoranti d’altri tempi possiamo ancora ammirare uno dei simboli della cucina tradizionale italiana: le affettatrici manuali a volano, quella di una volta, quelle belle da vedere che sono, quindi, anche preziosi oggetti di design, oltre che – naturalmente – strumenti di cucina fondamentali.

Parlare dell'affettatrice a volano per me rappresenta un tuffo al cuore: i miei ricordi di bambina sono legati a questo stumento. Avevo 5-6 anni quando mia madre andava a lavorare,  spesso passavo i pomeriggi a giocare fuori dalla bottega della mia nonna materna, nonna Teresa. All'ora di merenda la nonna mi chiamava dentro, prendeva un panino, lo tagliava  e poi si avvicinava all'affettatrice dove c'era già pronta una grossa mortadella : con una mano avviava la manovella dell'affettatrice con l'altra tirava via come per magia una fettona profumata di mortadella e la tuffava nel panino, lo richiudeva, lo schiacciava bene  col palmo della mano e me lo porgeva, avvolto in un pezzo di carta marrone, quella del pane.
Che poesia!
Quella stessa poesia che potete trovare in una di quelle trattorie dove andare a mangiare è un'esperienza sensoriale impagabile.



Pieri Mortadele - Udine




Copy: Cibodistrada


Ospite quotidiano di questo ristorante udinese è la mortadella che è protagonista dell’aperitivo,in compagnia di una gustosa selezione di formaggi e un ottimo bicchiere di vino rosso.

Antica Osteria ai Ranari - Mantova
















 Copy: Ranari.it


Il piatto forte di questa Osteria di Mantova è il fritto di rane: decisamente particolare, quanto gustoso.
Anche le lumache sono molto richieste, insieme agli stuzzicanti aperitivi, lo strudel di verdure, trippa in brodo e tanto altro ancora.

Ai Barnabiti - Udine

 
















Copy: osteriaaibarbabiti


Si torna a Udine e l’atmosfera si fa soft. Ad accogliervi non vi aspettano solo invitanti portate ma anche alcuni dei più famosi proverbi friulani, dipinti su più di una parete del locale.

Al Cappello


 
















Copy: Tripadvisor

Con il suo originale soffitto ricoperto di cappelli di tutti i tipi, dove gustare tantissimi tipi di tartine calde farcite con gli ingredienti più disparati oppure godersi un’indimenticabile aperitivo.

Articolo scritto in collaborazione con Freccia Inox