giovedì 30 aprile 2015

Easy Strawberry Cake: torta di fragole facilissima, velocissima e sofficissima di Martha Stewart!


Finalmente rieccomi qui.
E' stato un periodo molto intenso e pieno di impegni lavorativi e di famiglia: un matrimonio e la Prima Comunione della mia Principessa Rock. Tante emozioni, tante cose da preparare perché tutto andasse per il meglio... (come potete immaginare sono una perfettina e cerco di curare tutti i particolari nelle situazioni che mi stanno a cuore!).
La torta di oggi in realtà l'avevo fatta e fotografata già la settimana scorsa, ma tra un confetto decorato da fare e una bomboniera solidale da confezionare, nonostante le tante richieste avute su i vari social dove avevo pubblicato una velocissima foto, non sono riuscita a trovare il tempo per pubblicare la ricetta. Chiedo venia e recupero subito.
Questa torta è una delle tante golosità uscite fuori dalla fantasia di  "nonna" Martha, è facile, veloce e ovviamente in versione gluten free (ma anche no!). Si mantiene soffice anche per più giorni ed è delicatissima.
L'ho fatta per consumare delle fragole  un po' ammosciatelle e poiché non avevo farina per dolci ho usato quella per pane....: un successone!
La ricetta originale la trovate qui!

Ingredienti:
  • 6 cucchiai di burro morbido (80 gr circa)
  • 1 cup e mezzo di farina (gluten free o 00)
  • 1 cucchiaino e mezzo di lievito per dolci consentito o bicarbonato
  • mezzo cucchiaino di sale
  • 1 cup di zucchero + 2 cucchiai
  • 1 uovo grande
  • mezzo cup di latte
  • estratto di vaniglia o i semi di mezza bacca
  • un cestino di fragole ben lavate e asciugate
per uno stampo da 20

Premetto che nella ricetta originale la nostra super Martha mescola tutto con il mixer...Io non ce l'ho per cui se anche per te è lo stesso procedi come ho fatto io: monta con la frusta elettrica il burro con lo zucchero (se vuoi puoi ridurre un po' la dose di zucchero...io l'ho fatto!), quindi unisci l'uovo, il latte e la vaniglia, mescolando con un cucchiaio di legno o con il frullino a velocità minima. Mescola la farina con il lievito e il sale e versala a cucchiaiate nell'impasto, mescolando con il cucchiaio, quindi versa il composto in una teglia apribile ben imburrata e infarinata. Sistema sopra l'impasto le fragole tagliate in due o in quattro, cospargi con due cucchiai di zucchero e inforna a 180° per 10 minuti, quindi abbassa la temperatura a 160° e continua la cottura fino a che la superficie non sarà di un bel color miele (prima di sfornarla fai la prova stecchino!), più o meno dovrà cuocere complessivamente per 40-45 minuti.Aspetta che sia completamente fredda prima di sformarla su un piatto e decorarla con zucchero a velo consentito!

stampo apribile Le Creuset