lunedì 9 luglio 2012

Tortino di fiori di zucca, facile, veloce e light!

Buon lunedì a tutti! 
Oggi una ricettina veloce, semplice e molto estiva, fatta con i favolosi fiori di zucca. A dirla tutta la ricetta l'avevo già pubblicata l'anno scorso, ma visto che questo è il periodo giusto e che questa ricetta mi piace veramente tanto, ho voluto riproporvela. 
Si tratta di un tortino monoporzione. Potete farlo come antipasto chic o semplicemente come un secondo leggero e saporito, accompagnandolo a una bella insalata...l'ideale per queste sere estive! 
E se lo usate come cena leggera potete anche permettervi un gelato come dessert, senza sentirvi in colpa nemmeno un pò se siete a dieta pre-vacanza.... 
Vi aspetto mercoledì ancora con una ricetta con i fiori di zucca, ma nuova di zecca....solo per voi! A presto, non mancate!



TORTINO DI FIORI DI ZUCCA

per ogni monoporzione: 4 fiori di zucca e un pugno di impanatura 

per l'impanatura:
 un pacco di pancarrè sbriciolato o mollica di un panino e mezzo raffermo ma non secco
80 gr di grana grattugiato
olio EVO
sale, pepe, basilico fresco sminuzzato. aglio tritato finemente
100 gr di prosciutto cotto
una mozzarella

per 8-10 tortini

Laviamo e puliamo i fiori di zucca, asportando i pistilli vicino alla base. Prepariamo l'impanatura mescolando la mollica con il formaggio, il sale, il pepe, l'aglio e il basilico tritati finemente e qualche cucchiaio d'olio. Uniamo a questo miscuglio anche la mozzarella e il prosciutto tagliati a dadini .Oliamo bene sul fondo e sui lati le cocotte da monoporzione, disponiamo sul fondo due fiori, poi qualche cucchiaio di impanatura, altri due fiori e finiamo con l'impanatura e un filo d'olio.
Inforniamo a 180° per 15 minuti.






Con questa ricetta partecipo al contest di Leda, del blog GustosaMente

Share:

10 commenti

  1. Che delicatezza, sia la ricetta che la presentazione! Quelle goccette sono proprio un tocco di classe. Hai fatto benissimo a riproporla! :) Un bacione e buon lunedì!!

    RispondiElimina
  2. Questo tortino è davvero una meraviglia angy....proprio appetitoso,lo proverò tesoro!!!baci,imma

    RispondiElimina
  3. Ottimo direi! Estivo e stuzzicante, un abbraccio cara :)

    RispondiElimina
  4. ciao Angela, il tuo tortino è strepitoso! solo una domandina... negli ingrdienti vedo prosciutto e mozzarella ma nella spiegazione della ricetta non li citi... vanno messi tra gli strati di fiori e panatura? un bacione e buon lunedì

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Leda...è stata una svista! Correggo subito!Si...vanno tagliuzzati e mescolati all'impanatura!:)

      Elimina
  5. ...che bello che è........

    RispondiElimina
  6. ah come amo i fiori di zucca! ma lo sai che non li trovo qua? ho cercato dappertutto, supermercati, mercatini.... bisogna che trovi un contadino da qualche parte o che me li cresca da me. Magari e' un progetto per l'estate prossima. Queste terrine sono deliziosa, che ricetta golosa!
    abbracci
    giulia

    RispondiElimina
  7. Hai un blog fenomenale, complimenti!!!TI seguo! E per quanto riguarda il tortino...golosissimo!!!

    RispondiElimina
  8. Ciao, ho fatto e rifatto questo tortino, lo avrei ricucinato nuovamente se non avessi completamente defiorato le povere piante di zucchine!!
    Non è buono.. è la fine del mondo! Ho sempre mangiato i fiori solo con la pastella, poi ho scoperto la frittata e ok.. ma questo tortino.. l'ho dovuto rifare il giorno dopo perchè ci era rimasta la voglia! Strepitoso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del commento!Hai dato un senso a quello che faccio...non c'è gioia più bella per me di sapere che una lettrice ha provato una mia ricetta e ne è soddisfatta! Grazie!

      Elimina

AI SENSI E PER GLI EFFETTI DELLA L. 633/1941 E S.M.I,, È ESPRESSAMENTE VIETATO RIPRODURRE, COPIARE, PUBBLICARE, TRASMETTERE, DISTRIBUIRE, IN TUTTO O IN PARTE, IN MODO DIRETTO O INDIRETTO LE PAGINE CHE COSTITUISCONO IL BLOG, NONCHÉ IL MATERIALE, TESTI E FOTO, PROTETTI DAL DIRITTO D'AUTORE, CON QUALSIASI MEZZO, SENZA AVER OTTENUTO PREVENTIVAMENTE IL CONSENSO E SOLO A CONDIZIONE CHE VENGA CITATA CHIARAMENTE LA FONTE.

Blog Design Created by pipdig