lunedì 6 giugno 2011

Terrina di formaggio cremoso

Terza sfida terza avventura del simpaticissimo gioco di Naso di Tartufo, al quale partecipo con la mia squadra, le favolose Antony Bourdaine. Non sto a spigarvi come funziona...per i curiosi,vi rimando a questo post dove spiego le regole del gioco e le curiosità. Intanto vi aggiorno: dopo essere arrivate prime nella prima sfida, la seconda ci ha visto un pò in difficoltà...ma ne siamo uscite bene....e adesso la terza.



"La 3° SFIDA consiste nel:
- prendere il vostro cavallo di battaglia
- cucinarlo COME NON L'AVETE MAI FATTO: se era dolce dovrà essere salato, e viceversa!
- esempio: avete detto torta di sfoglia ripiena di mele zucchero e cannella ...come potreste renderla salata? Togliendo lo zucchero, intanto! E forse anche la cannella! In America va forte la torta salata con mele e maiale...perché non provare?

L'importante è che l'idea del vostro cavallo di battaglia rimanga: se era una crema dovrà essere una crema!"


Naturalmente il cavallo di battaglia ci è stato chiesto in tempi non sospetti... e viste le temperature... io ho scelto il semifreddo! Quindi sono partita da un semifreddo già pubblicato, il semifreddo alla fragola. Come trasformarlo da dolce a salato senza snaturarlo troppo e senza cambiare troppi ingredienti? Innanzitutto ho cercato di mantenerne la cremosità e la freschezza, quindi niente cottura e conservazione in frigo.... poi i colori, il bianco e il rosso... e la forma a tronchetto. Così da dolce a salato, da dessert ad antipasto, da semifreddo alle fragole a.....



TERRINA DI FORMAGGIO CREMOSO
con gelée di pomodoro


per la terrina: 400gr di formaggio cremoso
200gr di ricotta
10 pomodorino ciliegia

tre cucchiai di patè di olive nere
un foglio di pane per tramezzini rettangolare
parmigiano per decorare
olio EVO e sale

per la gelée: 2 fogli di colla di pesce
un cucchiaio di concentrato di pomodoro
tre cucchiai di acqua


Prendiamo uno stampo da plume cake e lo foderiamo con carta da forno, ma solo sui lati lunghi e sulla base: questo ci servirà per sformare più facilmente la terrina.Mettiamo a bagno i fogli di colla di pesce in acqua per 10 minuti. In un pentolino facciamo riscaldare il pomodoro concentrato diluito con tre cucchiai d'acqua e un pizzico di sale, a fuoco dolcissimo e uniamo la gelatina strizzata, facciamo sciogliere bene la gelatina, mescoliamo e versiamo la gelée sul fondo dello stampo, sulla carta da forno, facciamo raffreddare in frigorifero. Lavoriamo il formaggio con una frusta, uniamo la ricotta, il sale, un cucchiaio d'olio e mescoliamo bene. Dividiamo il formaggio in due parti: in una aggiungiamo il patè di olive, nell'altra sei-sette pomodorini tagliati a pezzettini e mescoliamo. Riprendiamo lo stampo e versiamo dentro prima il formaggio al pomodoro e poi quello alle olive, livelliamo bene e chiudiamo con il foglio di pane per tramezzini, tagliato per adattarlo alle dimensioni del nostro stampo. Mettiamo in frigo per tre  o quattro ore. Sformiamo su un piatto , togliamo delicatamente la carta da forno e decoriamo con i pomodorini e una spolverata di parmigiano.





qui potete vedere i due piatti a confronto...


Con questa ricetta partecipo al contest di  Gustoshop che ha messo in palio un paniere di buonissimi prodotti tipici italiani....per veri gourmet! 



e al contest di Cucinando con mia sorella .


Il mio primo contest:

Share:

32 commenti

  1. SEMPLICEMENTE SPETTACOLARE!!!!!!! Fujiko mi hai lasciato senza parole!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Spettacolo questo semifreddo!!! Complimenti!!!!

    RispondiElimina
  3. hai proprio colto nel segno è bellissimo sembra proprio un dolce! e poi le tue foto sono sempre così scenografiche!!!! brava Fujico!

    RispondiElimina
  4. Ahah non ci posso credere! Fujiko ci sei riuscita alla grande :D va benissimo!

    RispondiElimina
  5. che meravigliosa trasformazione!
    e la preferisco pure!
    smacchete!
    -5 all'abbraccio vero!!!


    :)))

    RispondiElimina
  6. Nemica-amica, sei stata proprio brava!!! Hai saputo trasformare alla grande dal dolce al salato il tuo cavallo di battaglia!!! In questi giorni devo mettermi all' opera anche io!! Un bacione e buona settimana...

    RispondiElimina
  7. Ma sei un genio!!!! Fantastica!!!
    Un abbraccione virtuale ma tra poco....
    :)
    Eli

    RispondiElimina
  8. Trasformazione perfetta. Un capolavoro!

    RispondiElimina
  9. Bravissima, una preparazione molto bella e un ottimo antipasto...si potrebbe fare anche come finger da bicchierino trasparente, ma senza prepararlo alla rovescia, no?
    Un bacione Angela

    RispondiElimina
  10. G E N I A L E!
    Semplicemente!
    Alla vista inoltre invoglia esattamente come l'originale!

    RispondiElimina
  11. caspiterina! questo cambio d'abito è spettacolare!

    RispondiElimina
  12. Spettacolare!
    Intanto mi fa molto pacere che siamo vicine, ci incortreremo presto
    E poi questo piatto sa veramente di buono, molto estivo, invitante ... da provare subito
    Bravissima
    Benedetta

    RispondiElimina
  13. Sembra una sorta di Viennetta alla fragola!Perfetta! in pratica a colpo d'occhio direi che si tratta di un dolce!Bravissima! un'altra bellissima riuscita!

    RispondiElimina
  14. in bocca al lupo per la sfida :)

    RispondiElimina
  15. bellissima la tua terrina,anzi di piu'!In bocca al lupo!

    RispondiElimina
  16. Strepitosooo!!una presentazione molto bella e sicuramente altrettanto buona!

    RispondiElimina
  17. Bellissima,sebbra veramente un semifreddo,ops ma è una terrina!!!!Complimenti,baci Emanuela!

    RispondiElimina
  18. che spettacolo.. al momento mi pareva una mousse al prosciutto inceve tutto pomodoro (ottima!), e il topping col pomodoro, un vero tocco di classe!

    RispondiElimina
  19. Ma cosa ci tocca fare...bellissima trasformazione e immagino buonissima ;)
    ciao loredana

    RispondiElimina
  20. Fai sempre delle cose spettacolari...non ci vengo più sul tuo sito, mi mortifico troppo!;-)

    RispondiElimina
  21. Uno spettacolo per gli occhi e per il palato.
    Bravissima.

    RispondiElimina
  22. che meravigliaaaaaaaaaaaaaaa!!!
    Questa me la segno, sempre che la colla di pesce non faccia i capricci (non so perchè ogni tanto li fa...)
    Clap clap clap, bravissima Fuji!!!!
    smack! :)

    RispondiElimina
  23. Meravigliosa questa terrina di formaggio!devo solo sostiuire la colla di pesce, copiooo!
    volevo iscrivermi tra i follower ma non riesco a vedere il gadget uff, provo anche dopo, mannaggia sto blogger!

    RispondiElimina
  24. Ciao! Era da quqlache giorno che non passavo di qui... oggi sbircio qua e là... e trovo quest piatto meraviglioso! Fantastica come sempre!
    A presto, Silvi

    RispondiElimina
  25. Bellissimo!!! Davvero meraviglioso. Sarà una sfida durissima ;-)

    RispondiElimina
  26. wow, ma che bella presentazione e pure molto gustosa! complimenti per il tuo blog con foto e ricette molto belle, ti seguirò con piacere. Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  27. davvero davvero stupendo!!!! brava!!!

    RispondiElimina
  28. Ciao Fuji, grazie per aver partecipato al mio contest!
Ho inserito la tua ricetta nell’elenco dei partecipanti potrai vederla qui:
http://cucinandoconmiasorella.blogspot.com/p/le-ricette-del-contest-del-pomodoro.html
ti aspetto però con altre ricette fuori-concorso da inserire nel pdf!
un abbraccio, Chiara

    RispondiElimina
  29. Ciao :)
    Che fantastica idea...
    Hai fatto una trasformazione strepitosa, lo sai vero!? Sei stata non brava, di più. Complimentissimi, è fantastico questo semifreddo, soddisfa occhi e sicuramente palato...

    RispondiElimina

AI SENSI E PER GLI EFFETTI DELLA L. 633/1941 E S.M.I,, È ESPRESSAMENTE VIETATO RIPRODURRE, COPIARE, PUBBLICARE, TRASMETTERE, DISTRIBUIRE, IN TUTTO O IN PARTE, IN MODO DIRETTO O INDIRETTO LE PAGINE CHE COSTITUISCONO IL BLOG, NONCHÉ IL MATERIALE, TESTI E FOTO, PROTETTI DAL DIRITTO D'AUTORE, CON QUALSIASI MEZZO, SENZA AVER OTTENUTO PREVENTIVAMENTE IL CONSENSO E SOLO A CONDIZIONE CHE VENGA CITATA CHIARAMENTE LA FONTE.

Blog Design Created by pipdig