martedì 21 giugno 2011

Colori, profumi e sapori del sole per il primo giorno d'estate

Oggi è il primo giorno d'estate e non potevo non postare questo piccolo dolcino che più di tutti mi ricorda i colori e i sapori del sole estivo. A vederlo così sembra un innocente pezzetto di pan di spagna glassato... ma in realtà racchiude al suo interno dei contrasti di sapore incredibili: il dolce della glassa contrasta perfettamente con l'aspro limoncello che inzuppa e avvolge la pasta profumata di limone. Il profumo che emana ve lo lascio solo immaginare... Da quando li ho fatti per la prima volta l'anno scorso, questi piccoli dessert mi hanno conquistato. Onore al merito, qui trovate la ricetta originale. La mia unica concessione riguarda la glassa, che ho trasformato da glassa all'acqua in glassa al limone.



CAREZZE AL LIMONCELLO

100 gr di farina
120gr di zucchero
50gr di fecola
3 uova
2 limoni bio
100gr di olio di semi
100gr di zucchero a velo
limoncello
un cucchiaino di lievito

Laviamo bene i limoni, grattugiamo la scorza di un limone, mescoliamola al suo succo e mettiamola da parte. Misceliamo la fecola, la farina e il lievito. Montiamo le uova con lo zucchero, uniamo l'olio, il succo e la buccia di limone messi da parte e quindi la miscela di farine. Ne risulterà un composto liquido che verseremo in uno stampo rettangolare 25 x 33  rivestito di carta forno. Infornare a 180° per circa 20-25 minuti.
Prepariamo la glassa, mescolando lo zucchero a velo con alcune gocce di succo di limone, aggiungendone poche per volta, fino ad ottenere la consistenza giusta. Sforniamo il tortino, facciamolo raffreddare e dividiamolo in quadrotti o con un tagliapasta rotondo ricaviamone dei cilindri. Con una siringa (quella medica, senza ago) inzuppiamo ogni pezzo con 0.5 ml di limoncello, decoriamo con un cucchiaino di glassa al limone e completiamo con qualche filetto di scorza di limone. Conserviamo per un'oretta in frigo prima di servirli.


Share:

22 commenti

  1. <3 <3 <3 <3 <3 I CARIZZI I LIMONCELLU...=)

    RispondiElimina
  2. Non c'è estate senza Carezze! TVB!

    RispondiElimina
  3. MIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII che bontà!

    RispondiElimina
  4. wow ma è invitantissima questa carezza!!!!
    è un piacere conoscerti, buona giornata, Valentina

    RispondiElimina
  5. sono bellissimi, e il limone è un must dell'estate, chissà che buoni appena usciti dal frigo ;).. una vera carezza

    RispondiElimina
  6. E che carezze!!Dolci e profumate di limone,complimenti sono dei dolcini delicatissimi,ma allo stesso tempo pregni di profumi!!
    Bentrovata!!

    RispondiElimina
  7. Non potevi trovare un nome più adatto.... mi sembrano sofficissime!!

    RispondiElimina
  8. La provo subito, mi piacciono le carezze, mi piace il pan di spagna e adoro il limoncello ...un pò meno la glassa! ma l'insieme mi sembra allettante

    RispondiElimina
  9. Una delicatezza, una sofficità, un profumo, un'eleganza più unici che rari, hanno queste tue "carezze"! Come si fa a resistere? :-)

    RispondiElimina
  10. che carine queste carezze! da provare assolutamente, un bacio!

    RispondiElimina
  11. Soffici, profumate e con un nome così poetico ... non possono che essere una meraviglia.

    RispondiElimina
  12. avevo detto che mandavo il forno in vacanza ma a evdere quest etue carezze come si fa a resistere??? bellissimi e con tutto il colore del sole estivo...ciaoo

    RispondiElimina
  13. I tuoi dolci sono sempre una grande tentazione...con un nome così..carezza..chi vi può rinunciare...buonaserata Pat e Spery

    RispondiElimina
  14. bellissimi e delicati,complimenti sono da provare subito...........baci Emanuela!!!!!

    RispondiElimina
  15. veramente a tema con l'estate! che bello

    RispondiElimina
  16. complimenti, questa ricetta è davvero golosa e solare! un bacione! :)

    RispondiElimina
  17. Fammi una carezza! Auguri per la tua piccolina. Un abbraccio, Chiara

    RispondiElimina
  18. mi sembra di sentirne il profumo e il sapore divino, avrò le allucinazioni!! :D Ciao Fijiko :)

    RispondiElimina
  19. una dolcissima carezza!!!! mi sembra di sentirne il gusto e la delicatezza!!! brava complimenti davvero!! :-)))

    RispondiElimina
  20. Bellissime!E sicuramente anche deliziose!
    Se ti va passa da me! :)
    A presto e buone feste!

    RispondiElimina
  21. fatti oggi, deliziosiiiiii!!! Uno tira l'altro!Volevo però chiederti quanto dev'essere alto l'impasto dopo la cottura, ho paura che il mio fosse un pò troppo bassetto....grazie.
    Claudia

    RispondiElimina

AI SENSI E PER GLI EFFETTI DELLA L. 633/1941 E S.M.I,, È ESPRESSAMENTE VIETATO RIPRODURRE, COPIARE, PUBBLICARE, TRASMETTERE, DISTRIBUIRE, IN TUTTO O IN PARTE, IN MODO DIRETTO O INDIRETTO LE PAGINE CHE COSTITUISCONO IL BLOG, NONCHÉ IL MATERIALE, TESTI E FOTO, PROTETTI DAL DIRITTO D'AUTORE, CON QUALSIASI MEZZO, SENZA AVER OTTENUTO PREVENTIVAMENTE IL CONSENSO E SOLO A CONDIZIONE CHE VENGA CITATA CHIARAMENTE LA FONTE.

Blog Design Created by pipdig