giovedì 2 febbraio 2012

Piccoli cuori semifreddi per due per giocare d'anticipo col dessert di S.Valentino...

Febbraio, mese di allegria con il Carnevale, ma anche di romanticismo con la festa degli innamorati, San Valentino. E per festeggiare questa ricorrenza così romantica About Food ha lanciato un contest dal titolo "Cibo e Baci" che si concluderà il 5 febbraio...in tempo per il numero speciale del magazine completamente dedicato alle ricette "amorose"...le vostre ricette! Infatti tra tutte quelle che parteciperanno al contest ne saranno scelte 16 che saranno pubblicate nel numero speciale e i due  vincitori assoluti, uno per il dolce e uno per il salato, vinceranno un premio bellissimo! Quale? Correte a scoprirlo qui sul blog del magazine, dove potrete trovare il regolamento completo e le ricette già in gara. 
Correte che aspettate?! Mancano pochi giorni alla scadenza!
Vi lascio con questa piccola ricetta dedicata  a San Valentino. E' una ricetta a cui sono molto legata e che ho dedicato a mio marito l'anno scorso in occasione della festa degli innamorati. Se siete curiosi e voleste leggere il post originale lo trovate qui. Oggi ve la ripropongo come idea per un dessert che può essere preparato con largo anticipo, anche una settimana, visto che va riposto in freezer... per portarci avanti se volessimo festeggiare con una bella cena a lume di candela per noi e il nostro "lui".




cuori

PICCOLI CUORI SEMIFREDDI 
con sorpresa

100gr di cioccolato fondente al 70% di cacao
250 ml di panna 
2 albumi
70 gr di zucchero a velo
rhum
granella di nocciole
amarene sciroppate FABBRI + il loro sciroppo

per 8 cuori


Facciamo fondere a bagnomaria metà del  cioccolato fondente. Appena è ben sciolto togliamo dal fuoco e uniamo il restante cioccolato grattugiato grossolanamente e giriamo bene ;  col calore del cioccolato fuso, piano piano si scioglierà anche quello grattugiato, abbassando la temperatura della massa: abbiamo appena temperato il cioccolato con un metodo semplicissimo ma che da buoni risultati.
Prendiamo uno stampo di silicone con la forma che vogliamo ottenere, in questo caso i cuori, e spennelliamo bene l'interno col ciocco fuso. mettiamo in freezer per una decina di minuti, tiriamo fuori e ripetiamo l'operazione, cercando di coprire le eventuali imperfezioni o i buchi dei nostri gusci. Rimettiamo in freezer e prepariamo il gelato. 
Montiamo bene la panna e uniamo un cucchiaino di rhum. A parte montiamo gli albumi a neve con un a goccia di limone (serve a stabilizzarli) e unendo lo zucchero a velo a cucchiaiate solo dopo pochi minuti per ottenere una meringa lucida e soda. Ora amalgamiamo le due masse, la panna e gli albumi, con una spatola, mescolando delicatamente dal basso verso l'alto. Con questo composto riempiamo i gusci di cioccolato a metà, facendo un primo strato, quindi versiamo in ogni guscio qualche cucchiaio di caramello o di sciroppo di amarene , completiamo con la granella o l'amarena intera e chiudiamo il guscio con dell'altro gelato bianco.
Mettiamo in freezer per almeno 5-6 ore. Mi raccomando di sformare i semifreddi con molta delicatezza affinchè non si rompano i gusci.
Ovviamente questo dessert può rimanere in freezer anche una settimana, dieci giorni. In tal caso sformiamo i cuori li avvolgiamo nell'alluminio  e li rimettiamo in freezer, ricordandoci di tirarli fuori mezz'ora prima di consumarli affinchè  il semifreddo all'interno raggiunga la giusta consistenza e cremosità.





cuori2




cuori1

Questa ricetta partecipa al contest di : In punta di ColtelloDolci & delizie di GiusyIl Mio saper fare 

Share:

18 commenti

  1. bellissimi! un dolce goloso e d'effetto!!!

    RispondiElimina
  2. Ma sono una meraviglia!!! Brava!

    RispondiElimina
  3. Ma è stupendo!
    Davvero un'idea da copiarti :-)

    RispondiElimina
  4. ..fantastico... quella foto con il cuore spezzato ma la cremina sul fondo, magnifica!

    RispondiElimina
  5. che meraviglia i tuoi cuoricini semifreddi golosi! posso avere quello al caramello? :-)

    RispondiElimina
  6. mamma mia mi stai facendo venire una voglia di dolce!!!!bravissima!

    RispondiElimina
  7. Che belli e deliziosi!!! Ciao

    RispondiElimina
  8. Belli e golosi da morire! Amo le ricette così, con le quali si può giocare d'anticipo!

    RispondiElimina
  9. Che meraviglia questi cuori! Devono anche essere deliziosi!

    RispondiElimina
  10. E' bellissimo e romanticissimo... tutto issimo! Immagino infatti sia anche buonissimo :) Una presentazione super chic, bacioni cara!

    RispondiElimina
  11. Bellissimo e da inguaribile romantica...ottima idea per un menù "core a core"....

    RispondiElimina
  12. Belllissimi... non amo molto i cuori ma l'idea della scatola e' sicuramente da copiare. E molto ben fatta... brava!

    RispondiElimina
  13. sono bellissimi!!! Adoro i cuori tutto l'anno, ma in effetti a San Valentino mi sbizzarrisco anche io, mi sento legittimata :))

    RispondiElimina
  14. non festeggio s.valentino ma uno di questi cuoricini lo mangerei volentieri, che dici posso? :)

    RispondiElimina
  15. wowwww chissà come hai fatto felice il maritino :) sono stupendissssimi!

    RispondiElimina
  16. Ciao Fujiko, sono approdata per caso nel tuo blog cercando la ricetta del pane della mezz'ora, e che dire, è spettacolare, complimenti!
    Davvero belli questi cuoricini.. ideali per san valentino!
    Alice

    RispondiElimina

AI SENSI E PER GLI EFFETTI DELLA L. 633/1941 E S.M.I,, È ESPRESSAMENTE VIETATO RIPRODURRE, COPIARE, PUBBLICARE, TRASMETTERE, DISTRIBUIRE, IN TUTTO O IN PARTE, IN MODO DIRETTO O INDIRETTO LE PAGINE CHE COSTITUISCONO IL BLOG, NONCHÉ IL MATERIALE, TESTI E FOTO, PROTETTI DAL DIRITTO D'AUTORE, CON QUALSIASI MEZZO, SENZA AVER OTTENUTO PREVENTIVAMENTE IL CONSENSO E SOLO A CONDIZIONE CHE VENGA CITATA CHIARAMENTE LA FONTE.

Blog Design Created by pipdig