lunedì 24 dicembre 2012

Buon Natale a tutti voi!



Le Quattro Candele

Quattro candele, bruciando, si consumavano lentamente.
Il luogo era talmente silenzioso, che si poteva ascoltare la loro conversazione.
La prima diceva:
"IO SONO LA PACE, ma gli uomini non mi vogliono:
penso proprio che non mi resti altro da fare che spegnermi!"
Così fu e, a poco a poco, la candela si lasciò spegnere completamente.
La seconda disse:
"IO SONO LA FEDE purtroppo non servo a nulla.
Gli uomini non ne vogliono sapere di me, non ha senso che io resti accesa".
Appena ebbe terminato di parlare, una leggera brezza soffiò su di lei e la spense.
Triste triste, la terza candela a sua volta disse:
"IO SONO L'AMORE non ho la forza per continuare a rimanere accesa.
Gli uomini non mi considerano e non comprendono la mia importanza.
Troppe volte preferiscono odiare!"
E senza attendere oltre, la candela si lasciò spegnere.
...Un bimbo in quel momento entrò nella stanza e vide le tre candele spente.
"Ma cosa fate! Voi dovete rimanere accese, io ho paura del buio!"
E così dicendo scoppiò in lacrime.
Allora la quarta candela, impietositasi disse:
"Non temere, non piangere: finchè io sarò accesa, potremo sempre riaccendere le altre tre candele:
IO SONO LA SPERANZA"
Con gli occhi lucidi e gonfi di lacrime, il bimbo prese la candela della speranza e riaccese tutte le altre.



Auguro a tutti coloro che passeranno di qui un sereno Natale e un anno nuovo pieno di speranza... perchè quella candela rimanga sempre accesa nel nostro cuore, anche se tutto intorno a noi sembra buio, anche se nessuno sembra tenderci una mano, non permettiamo mai che la luce della  SPERANZA si spenga...

Con affetto
Fujiko

9 commenti:

  1. Felice Natale!!!
    Tanti cari auguri per un Natale sereno a te ed ai tuoi cari! Roberta

    RispondiElimina
  2. Tanti auguri di buon Natale a te e alla tua famiglia :)

    RispondiElimina
  3. Tanti cari auguri anche a te!

    RispondiElimina
  4. ...che bella, questa storia! Auguri dolcissimi anche a te, io spero davvero che nessuna delle quattro candele si spenga mai, per quanto fioca possa diventare a volte la fiamma...Un abbraccio.

    RispondiElimina
  5. Che bel racconto/parabola. Grazie e tanti auguri di buon anno!

    RispondiElimina
  6. ciao
    è un pò che non commento ma ti seguo sempre ti faccio tanti auguri
    ┣┫◯┉┣┫◯┉▂▂▂▂▂◯┉
    ┉┉┣┫◯┉┉╱╱╱╱╱╱┉┉
    ╭━╮┉┉▕▔▔▔▔▔▔▏┉┉
    ┃┃┗╮┉▕▔▔▔▔▔▔▏┉┉
    ╰╮┏╯┉╱┃◠╭╮◠┃╲┉┉
    ▕▔▔▏╱╭╯╭╯╰╮╰╮╲┉
    ▕╲╲▏▏╰━╯╰╯╰━╯▕┉
    ┉╲╲╲╲▂▂▂▂▂▂▂▂╱┉
    buone feste!!! rosa

    http://kreattiva.blogspot.com

    RispondiElimina
  7. che bel modo di fare gli auguri..
    auguroni di buon anno..
    per un 2013 ricco di tanta speranza quanta ne serve per mantenere accese tutte le altre tre candele..
    baci

    RispondiElimina

AI SENSI E PER GLI EFFETTI DELLA L. 633/1941 E S.M.I,, È ESPRESSAMENTE VIETATO RIPRODURRE, COPIARE, PUBBLICARE, TRASMETTERE, DISTRIBUIRE, IN TUTTO O IN PARTE, IN MODO DIRETTO O INDIRETTO LE PAGINE CHE COSTITUISCONO IL BLOG, NONCHÉ IL MATERIALE, TESTI E FOTO, PROTETTI DAL DIRITTO D'AUTORE, CON QUALSIASI MEZZO, SENZA AVER OTTENUTO PREVENTIVAMENTE IL CONSENSO E SOLO A CONDIZIONE CHE VENGA CITATA CHIARAMENTE LA FONTE.