lunedì 18 novembre 2013

Torta cocco e melagrana sofficissima e facilissima!


Questa che vi propongo oggi è la torta che avete visto nelle foto per il  blogcompleanno. Si tratta di una torta molto semplice che mi sono inventata per utilizzare delle splendide melagrane regalatami da mia cognata. Con cosa abbinare questo frutto autunnale dolce e succoso, pieno di tante virtù? Pensa e ripensa mi sono detta: cocco! Perché no? E siccome mi immaginavo qualcosa di veramente soffice ho fatto di necessità virtù e ho abbinato alla farina di cocco la fecola di patate: il risultato non ha deluso le aspettative. E con le melagrane? Ho fatto uno sciroppo che ho spennellato tutto intorno perché temevo che mescolandolo all’impasto non si sentisse abbastanza.

Lo sapete che la melagrana ha anche un significato simbolico? E’ ritenuta portatrice di prosperità e fecondità…. Non a caso l’ho scelta per festeggiare un’occasione così importante per me!

Prosperità e fecondità per tutti allora e buona settimana!



TORTA AL COCCO E MELAGRANA
45gr di farina di cocco
45 gr di fecola di patate
Mezzo cucchiaino di bicarbonato
3 uova
90 gr di zucchero
Essenza di vaniglia
Per lo sciroppo:
Tre melagrane
4 cucchiai di zucchero
Il succo di mezzo limone
Farina di cocco e chicchi di melagrana per decorare

Per una teglia da 20-22 cm

Montiamo le uova intere con lo zucchero fino a che non diventano chiare e spumose. Misceliamo le farine con il bicarbonato e uniamole al composto in due volte, mescolando con una spatola dal basso verso l’alto. Versiamo l’impasto in una teglia imburrata e infarinata e inforniamo a 180° per 20-25 minuti (sempre la prova stecchino).
Intanto sgraniamo le melagrane e mettiamo i chicchi in una padella insieme al succo di limone e ai 4 cucchiai di zucchero. Facciamo cuocere per almeno mezz’ora, quindi passiamo i chicchi al passaverdure per ricavare solo il succo. Rimettiamo sul fuoco e facciamo cuocere lo sciroppo ancora per 15 minuti.
Sforniamo il dolce e lasciamolo intiepidire, togliamolo dalla teglia e spennelliamolo abbondantemente con lo sciroppo sia sui lati che sopra (quello che rimane lo coliamo sopra la torta) quindi  spolveriamolo con abbondante farina di cocco e ricopriamone l’intera superficie, premendo bene per farla aderire. Completiamo con i chicchi di melagrana.









Share:

9 commenti

  1. Complimenti Angela per questa deliziosa torta; ha un'aspetto golosissimo e se riesco ancora a trovare le melagrane la proverò sicuramente!!!

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia Angela, davvero un'aspetto goloso, complimenti proponi sempre delle ricette davvero buone....foto bellissima!
    A presto Debora

    RispondiElimina
  3. Ma quindi c'è qualche novità nell'aria??
    Buonissima la torta e splendide le foto! un bacio

    RispondiElimina
  4. Wow.. un abbinamento che nn avevo mai provato :)
    The Lunch Girls

    RispondiElimina
  5. torta semplice e super buona, complimenti

    RispondiElimina
  6. foto come al solito incredibili, e abbinamento fantasioso ma che mi ispira un sacco...
    il primo piano con la malagrana spaccata è davvero da urlo!

    RispondiElimina
  7. La torta sembra davvero semplice e molto interessante è l'accostamento dell'aspro melograno col dolce cocco!!!
    Come sempre bravissima!!!

    RispondiElimina
  8. MMM CHE BUONA! E quei chicci....complimenti!!

    RispondiElimina

AI SENSI E PER GLI EFFETTI DELLA L. 633/1941 E S.M.I,, È ESPRESSAMENTE VIETATO RIPRODURRE, COPIARE, PUBBLICARE, TRASMETTERE, DISTRIBUIRE, IN TUTTO O IN PARTE, IN MODO DIRETTO O INDIRETTO LE PAGINE CHE COSTITUISCONO IL BLOG, NONCHÉ IL MATERIALE, TESTI E FOTO, PROTETTI DAL DIRITTO D'AUTORE, CON QUALSIASI MEZZO, SENZA AVER OTTENUTO PREVENTIVAMENTE IL CONSENSO E SOLO A CONDIZIONE CHE VENGA CITATA CHIARAMENTE LA FONTE.

Blog Design Created by pipdig