venerdì 29 novembre 2013

Biscotti Rocher per il Gluten Free(Fry)Day: spettacolari!

Manca poco....veramente poco ormai! Il Natale è alle porte!
Ormai lo sapete i miei regalini sono sempre edibili. Mi piace regalare ad amici e parenti conserve, liquori e soprattutto biscotti. E' bello donare qualcosa che dica "ti ho pensata"... " ho speso un po' del mio tempo per te"... "ti dono una piccola coccola".... e non solo " ho speso 100 euro ma l'ho scelto in 30 secondi".
Chi conosce il blog sa che sono molte le ricette di biscotti presenti...ma questa.... questa è veramente spettacolare! Mi è passata sotto gli occhi tante volte.... e ogni volta mi dicevo : li devo provare!
Vi dico solo questo: da svenimento!
Mio marito appena li ha assaggiati ha chiuso gli occhi e ha farfugliato qualcosa di incomprensibile prima di allungare la mano per prenderne un altro e poi un altro...cosa alquanto strana per lui che è un amante di tutt'altro genere di cibo ( leggi roba di sostanza... roba seria...altro che biscottini!). Poi li ho assaggiati anch'io e ho capito. E l'hanno capito tutti tanto che ho dovuto nascondere questi 5 o 6 rimasti per poterli fotografare il giorno dopo.
La ricetta originale è presa da un blog americano e la trovate qui ; io ho fatto la versione gluten free e ho fatto una variante alla Nutella che però nelle foto non c'è perchè sono stati i primi a scomparire! Il nome l'ho dovuto cambiare... troppo brutto per dei capolavori del gusto...." biscotti tartaruga al cioccolato"... ! Biscotti Rocher è molto molto meglio!




BISCOTTI ROCHER
( Chocolate Turtle Cookies)

150gr di farina B.Aglut
40gr di cacao
un pizzico di sale
110gr di burro morbido
150gr di zucchero
1 uovo + 1 albume
2 cucchiai di latte
un cucchiaino di essenza di vaniglia

granella di nocciola

Nutella
7 caramelle Mou*
2 cucchiai di panna

* a rischio per i celiaci: controllate l'etichetta

Mescoliamo la farina col cacao e il sale. Montiamo il burro con lo zucchero per un paio di minuti quindi uniamo il tuorlo dell'uovo, il latte e la vaniglia e mescoliamo bene per fare amalgamare, quindi uniamo le polveri. Avvolgiamo l'impasto così ottenuto nel cellophane e mettiamo in frigo per un'ora. intanto in un pentolino uniamo le caramelle alla panna e facciamo fondere a fuoco dolcissimo, mescolando sempre: otterremo una crema mou fluida. Spegniamo e mettiamo da parte. 
Foderiamo due teglie con carta forno e prepariamo due ciotoline: in una ci mettiamo la granella di nocciole e nell'altra gli albumi sbattuti leggermente (devono essere schiumosi ma non montati). 


 



















Prendiamo l'impasto dal frigo e formiamo delle palline grandi quanto una noce che passeremo prima nell'albume e poi nella granella di nocciole. Sistemiamole nelle teglie e facciamo al centro di ognuna un buco con il dito o con un tappo di sughero come ho fatto io.
Inforniamo le teglie a 180°, una medio alta e una medio bassa, per 6 minuti e poi li scambiamo di posto per atri 6 minuti esatti.
Sforniamo le teglie e schiacciamo nuovamente i biscotti al centro ( col calore si saranno un po' gonfiati) lasciamo intiepidire e riempiamola cavità con un cucchiaino di crema al caramello o di Nutella ( precedentemente sciola a bagnomaria per essere versata con maggiore facilità). lasciate raffreddare completamente e... assaggiate!
Avevo ragione o no?

NOTE:
-La farina  senza glutine può essere sostituita da quella 00 senon avete problemi di intolleranze.
-Appena sfornati i biscotti sono morbidissimi per cui se si sono spatasciati durante la cottura potrete ricomporli con delicatezza.... attenti a non scottarvi!
- Questi biscotti oltre ad essere favolosi di gusto hanno una consistenza particolare....croccanti fuori e morbidi dentro per cui non teneteli in forno per più del tempo indicato.
- Se utilizzate una sola teglia, facendo metà dose, mettetela al centro del forno senza spostarla per tutto il tempo di cottura.













 Con questa ricettina partecipo all'iniziativa delle amiche di Gluten free Travel & Living , 100% Gluten Free (fri)Day

















Share:

21 commenti

  1. noooo!! mi viene la bavetta solo a guardarli e visto che sono in vena di fare dolci li dovrò provare per forza!!!
    bacioni

    RispondiElimina
  2. Aiutoooo solo nel leggere gli ingredienti mi è venuta un'acquolina incredibile..bellissimi!E sembrano anche molto facili e di sicura riuscita!Anch'io li faccio miei, grazie!!Un bacione Fujy <3<3<3<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono facili facili e ideali da fare in quantità per i regali di Natale!

      Elimina
  3. Idea gustosa e gluten free cosa volere di più?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti! Perchè anche IO valgo! :D

      Elimina
  4. tesoro sei una grande questi biscotti sono super fantastici per tutti e per ogni occasione, grazie per averli postati, un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma figurati! Grazie a te per essere venuta a leggermi!

      Elimina
  5. questi devono essere meravigliosi. foto a parte, per le quali ti osanno ogni volta, sono proprio i biscotti ad essere fantastici, un'idea ganzissima!
    li copierò per natale, sicuro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha è vero! Sono proprio ganzissimi! Grazie Gaia!

      Elimina
  6. Ma perché non sono una che riceve i tuoi regali???
    Io adoro i regali home made, proprio per quello che dici tu, il pensiero, la cura e l'attenzione che hanno richiesto, che vuol dire TI HO PENSATA PER DAVVERO.
    Fantastici... e le foto? Da urlo!

    RispondiElimina
  7. Oh mamma! Acquolina...
    Giada

    RispondiElimina
  8. devono essere qualcosa di spettacolare.........

    RispondiElimina
  9. Spettacolari!!! Capperino non ho tutti gli ingredienti altrimenti li facevo subito. Provvedere provvedere....
    Ciao

    RispondiElimina
  10. e ti credo che si è leccato i baffi...sono una goduriaaa!!

    RispondiElimina
  11. ciao! vorrei prepararli per capodanno! devono essere fantastici!!! puoi dirmi se nell impasto ci va un uovo intero o solo il tuorlo? con la dise intera quanti ne vengono? grazie e baci!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nell'impasto ci va solo un tuorlo, l'albume serve solo per "impanare" i biscotti nella granella di nocciola. Con l'impasto indicato nella ricetta, cioè una dose, vengono 24 biscotti. :)

      Elimina

AI SENSI E PER GLI EFFETTI DELLA L. 633/1941 E S.M.I,, È ESPRESSAMENTE VIETATO RIPRODURRE, COPIARE, PUBBLICARE, TRASMETTERE, DISTRIBUIRE, IN TUTTO O IN PARTE, IN MODO DIRETTO O INDIRETTO LE PAGINE CHE COSTITUISCONO IL BLOG, NONCHÉ IL MATERIALE, TESTI E FOTO, PROTETTI DAL DIRITTO D'AUTORE, CON QUALSIASI MEZZO, SENZA AVER OTTENUTO PREVENTIVAMENTE IL CONSENSO E SOLO A CONDIZIONE CHE VENGA CITATA CHIARAMENTE LA FONTE.

Blog Design Created by pipdig