lunedì 7 febbraio 2011

D'oh Nuts : Mi-ti-koz!

Alzi la mano chi, leggendo il titolo del post, non ha capito di cosa parlo! Tre...quattro...cinque...Vi do un altro aiutino....Questa foto?.... Non vi ricorda nessun famosissimo personaggio giallo dei cartoni, che abita in un a cittadina americana chiamata Springfield?

Bravissimi! Sto parlando di Homer Simpson e delle sue mitiche ciambelline americane... i donuts! Scommetto che la macchia di caffè è stata determinante per capire di chi parlavo...ahahahah!


Comunque per tornare ai donuts, oltre ad essere le ciambelline preferite degli americani mi ricordano tanto anche quelle che mangiavo da bambina, soffici soffici e ricoperte di tanto zucchero...e di tanto olio fritto! Eh già, perchè queste golosissime ciambelline si cuociono friggendole in abbondante olio caldo: la mia avversione per la frittura, se non in rari casi, ha fatto si che io rinunciassi all'idea di farli....fino a sabato mattina! Infatti mentre curiosavo qua e la per i blog...tra un post e un contest mi sono imbattuta in questa ricetta splendida di Tuki del blog "La ciliegina sulla torta"

Che dire: è stato amore a prima vista! Così sabato pomeriggio mi sono messa all'opera, seguendo fedelmente la sua ricetta e in un paio d'ore di lievitazione e 15 minuti di forno le  ciambelline dell'infanzia si sono materializzate davanti ai miei occhi, con la stessa sofficità e scioglievolezza di allora ma  molto più sane e leggere!
























Ve li propongo per la colazione vostra, dei vostri Homer e dei vostri bimbi, perchè meritano veramente di essere gustate, anche con la semplicità di burro fuso e zucchero semolato. Da gustare calde o da conservare al chiuso per la colazione del giorno dopo, spalmate di marmellata!
Alla prossima con un'altra ricetta dal web PROVATA E APPROVATA!


Share:

9 commenti

  1. heheheh...quando ho visto il titolo invece ci ho pensato subito al mitico Homer.. ouch!
    :)
    attime le donuts...le ho sempre amate.
    buon inizio di settimana.

    RispondiElimina
  2. COMPLIMENTIIIIIIIIII!!!!
    DOPO IL CAZZIATONE DI IERI X LA GAZZETTA, NON AVEVO DUBBI CHE FOSSE HOMER, ANCHE SE A ESSERE SINCERA A FARMI ESITARE è STATA LA MACCHIA DI CAFFè CHE COLLEGO PIù AL MIO "RAIMONDO" CHE A HOMER!!!
    BELLE E BUONE LE CIAMBELLEEEE GIOIA RU ME CORIIIII!!!!
    MA QSTO MERAVIGLIOSO SERVIZIETTO???
    E' UN AMOREEE!!!!LO VOGLIOOOOOO...CON IN ALLEGATO LE D'OH NUTS!!!!!!

    RispondiElimina
  3. le ricette di tuki non falliscono mai, ma le si devono saper realizzare e tu sei stata bravissima, il servizio a pois mi ha proprio incantata :)

    RispondiElimina
  4. Ele: buona settimana anche a te!
    Strega e Erica: il servizio a pois non è mio! Me l'ha prestato il Cappellaio Matto! Buona giornata!

    RispondiElimina
  5. io voglio venire a vivere a casa tua...c'è anche il cappellaio matto! io porto alice e tu metti le meraviglie! :)

    RispondiElimina
  6. BB sei geniale! Un abbraccio a quella meraviglia che si chiama Alice!

    RispondiElimina
  7. Finalmente un nuovo contest! Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Emile Henry ha organizzato uno straordinario contest “Frutta in pentola”, dove la protagonista indiscussa è proprio la frutta, sia fresca che secca. I premi? Beh ti invito a sbirciare nel blog, ti aspetto http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/02/contest-frutta-in-pentola.html

    RispondiElimina
  8. Ciao,
    ho fatto anche io i doughnuts pubblicati da tuki, effettivamente la ricetta e' spettacolare... Comunque e' stato un pretesto per fare una passeggiata nella tua cucina. Complimenti!! Hai un sacco di ricette originali e con bellissime foto!
    a presto
    ValeVanilla

    RispondiElimina
  9. wow bella la tua rubrica e queste ciambelline poi hmmmm

    RispondiElimina

AI SENSI E PER GLI EFFETTI DELLA L. 633/1941 E S.M.I,, È ESPRESSAMENTE VIETATO RIPRODURRE, COPIARE, PUBBLICARE, TRASMETTERE, DISTRIBUIRE, IN TUTTO O IN PARTE, IN MODO DIRETTO O INDIRETTO LE PAGINE CHE COSTITUISCONO IL BLOG, NONCHÉ IL MATERIALE, TESTI E FOTO, PROTETTI DAL DIRITTO D'AUTORE, CON QUALSIASI MEZZO, SENZA AVER OTTENUTO PREVENTIVAMENTE IL CONSENSO E SOLO A CONDIZIONE CHE VENGA CITATA CHIARAMENTE LA FONTE.

Blog Design Created by pipdig