martedì 3 aprile 2018

Crostata morbida alla frutta con farina di riso e crema all'acqua al limone


Questa è una delle tante ricette custodite nel mio archivio da almeno un anno: fatta, fotografata e mangiata e di cui non ho mai scritto il post.
Volendo fare le grandi pulizie di Pasqua anche in archivio ho pensato fosse ora di postare la ricetta, prima che passi anche quest'anno!
La ricetta è ormai famosa: per questa versione ho sglutinato quella della bravissima Enrica del blog Chiarapassion. Con la crema rimasta ho farcito delle cosine.... che spero di postare presto.
Giuro...non farò passare un altro anno!
Buona Primavera!




Ingredienti:
per la base
  • 2 uova
  • 100 g di zucchero
  • 80 ml di olio di semi di girasole
  • 80 g di farina di riso finissima
  • 70 g di amido di mais
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • la buccia grattugiata di un limone
  • 1 pizzico di sale 
per la crema all'acqua al limone 
  • 50 ml di succo di limone
  • 250 ml di acqua 
  • 25 g di burro
  • 50 g di amido di mais
  • 180 g di zucchero 
  • scorza grattugiata di un limone
Per la bagna: 30ml di limoncello+ 30 ml di acqua
Per decorare: frutta e zucchero a velo consentito

Monta le uova con l'olio fino ad ottenere una crema piuttosto liquida. Aggiungi lo zucchero  e continua a montare. In una ciotola miscela la farina di riso,  l'amido e il lievito, un pizzico di sale e la buccia grattugiata di un limone, quindi versa le polveri nella crema e mescola con una spatola a mano, dal basso verso l'alto, fino ad avere un impasto ben amalgamato. 
Versa l'impasto in uno stampo per crostata con fondo rialzato da 28 cm, ben imburrato ed infarinato. Inforna a 180° per circa 20 minuti.
Quando sarà cotta sfornala e falla raffreddare prima di sformarla. 
Intanto prepara la crema,  mescolando a freddo, fuori dal fuoco, l'amido con lo zucchero e la scorza di limone grattugiata. Aggiungi l'acqua a filo e mescola bene con una frusta. Versa la crema in un pentolino e fai cuocere fino a che non farà il primo sbuffo, non smettendo mai di mescolare. Spegni la fiamma e aggiungi il succo di limone ed il burro,  mescola bene e fai intiepidire.
Spennella la base con  la bagna al limoncello e  versa la crema sulla torta, aspetta qualche minuto e poi decorala con la frutta fresca e lo zucchero a velo.

Share:

4 commenti

AI SENSI E PER GLI EFFETTI DELLA L. 633/1941 E S.M.I,, È ESPRESSAMENTE VIETATO RIPRODURRE, COPIARE, PUBBLICARE, TRASMETTERE, DISTRIBUIRE, IN TUTTO O IN PARTE, IN MODO DIRETTO O INDIRETTO LE PAGINE CHE COSTITUISCONO IL BLOG, NONCHÉ IL MATERIALE, TESTI E FOTO, PROTETTI DAL DIRITTO D'AUTORE, CON QUALSIASI MEZZO, SENZA AVER OTTENUTO PREVENTIVAMENTE IL CONSENSO E SOLO A CONDIZIONE CHE VENGA CITATA CHIARAMENTE LA FONTE.

Blog Design Created by pipdig