giovedì 23 maggio 2013

Torta "Rosa di Maggio" primo esperimento con brush embroidery...e tanti auguri mamma!

Il tempo in questo periodo scorre veloce come un missile supersonico. A casa, a lavoro, il corso di formazione, gli impegni dei figli.... tutto sembra non avere mai fine e aspetto con ansia la seconda metà di giugno in cui mi auguro la situazione possa rasserenarsi un po'.
Per ora quindi il tempo che posso dedicare a questo mio piccolo angolo è sempre di meno, ma tengo duro.
Domenica scorsa abbiamo festeggiato un'occasione molto importante: i 60 anni di mia madre.
Vi è mai capitato di provare un certo smarrimento nel fare una cosa che avete fatto milioni di volte, solo perchè è per un'occasione a cui tenete tanto? Si chiama "ansia da prestazione". O anche panico....puro!
E' quello che ho provato nel pensare a quale torta avrei voluto fare per Lei.
Ci ho pensato e ripensato, ma niente era abbastanza bello, abbastanza elegante, abbastanza perfetto....
Così come al solito, nonostante i progetti e i buoni propositi, mi sono ridotta al giorno prima e ho lavorato alla torta tra mille difficoltà, fino all'una di notte (fortuna che almeno il pan di spagna ero riuscita ad anticiparmelo !). E per complicarmi la vita ho pensato bene di provare a realizzare la cialda con una tecnica nuova per me, o meglio, che ammiravo da lontano e nella quale non mi ero mai cimentata: la brush embroidery. Si tratta di una decorazione di origine inglese fatta con la glassa reale che viene lavorata sfumandola con un pennellino umido.
La cialda andava fatta almeno una settimana prima, fatta asciugare e poi appoggiata sulla torta....io invece ho fatto tutto insieme, per cui il risultato non è stato ottimale.... per non parlare delle imperfezioni tecniche.
Per il resto, l'interno era farcito con crema ricotta e fragole. I particolari potete vederli e leggerli sotto...
Alla prossima!


Torta  ROSA DI MAGGIO

per il pan di spagna
7 uova
230gr di zucchero
250gr di farina 00

per la bagna: un bicchiere di limoncello+1 bicchiere di acqua

per la crema: 300gr di panna montata
250gr di ricotta
3 ccucchiai di zucchero
400gr di fragole

per decorare:
crema al burro (250gr di burro morbido, 250gr di zucchero a velo, 3 cucchiai di latte caldo)
 pdz rossa
pdz bianca
glassa reale ( un cucchiaio di albume, 3 gocce di succo di limone, zucchero a velo q.b.)

per uno stampo da 24-26


Per il pan di spagna il procedimento lo trovate qui. Fatelo il giorno prima di farcirlo, sarà più facile tagliarlo a strati.
Per la crema: lavorate la ricotta con lo zucchero, unite le fragole a pezzettini e quindi alleggerite con la panna montata, unendola al composto in tre volte e mescolando dal basso verso l'alto.
Montaggio: tagliate il pds in tre dischi bagnate il primo e farcite con metà della crema e fate lo stesso con gli altri due. Incamiciate la torta rivestendola con la crema al burro e mettetela in frigo per un paio d'ore.
 Rivestitela di pasta di zucchero e decorate.



















































la fetta al ristorante.....





Share:

9 commenti

  1. Auguri alla tua mamma. Torta bella e raffinata. Complimenti
    alice

    RispondiElimina
  2. mamma mia che artista...torta bellissima ed elegante! complimenti!

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia di dolce, la festeggiata sarà stata contentissima!

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia, complimenti!!

    RispondiElimina
  5. Un vero capolavoro! Auguri alla mamma. Mi stanco solo a leggere tutte le cose che fai, che energia! Adesso ti seguo anche su bloglovin'
    Saluti dalla Sicilia.

    www.saucysiciliana.blogspot.com

    RispondiElimina
  6. Auguri alla tua mamma e a te, tantissimi complimenti. La torta è decorata con grande maestria. Bravissima.

    RispondiElimina
  7. Salve!

    Abbiamo visto che hai tantissime deliziose ricette nel blog! Vogliamo presentarti il sito http://www.ricercadiricette.it, dove gli utenti possono cercare tra oltre 150000 ricette che appartengono a siti web e blog in italiano. Abbiamo anche creato il Top blogs di ricette, dove puoi trovare tutti i blog che ci sono già aggiunti. Puoi anche aggiungere il tuo blog all’elenco! Noi indicizziamo le tue ricette e gli utenti le potranno trovare usando il nostro motore di ricerca. E non devi preoccuparti, tutto in Ricercadiricette.it è gratuito!

    Ricercadiricette.it ha diversi siti fratelli in Svezia, Spagna, Francia, Stati Uniti e in tanti altri paesi. Vuoi diventare un membro di questa grande famiglia?

    Restiamo a tua disposizione!

    Ricercadiricette.it

    RispondiElimina
  8. oggi è il compleanno della mia super mamma e senza di lei non potrei fare tutto cio' lavoro bambini piccoli spazi notturni con mio marito ( avendo una pizzeria posso uscire dopo le 23 -.- ) adoro questa tecnica lamia preferita e come prima volta sei stata bravissima

    RispondiElimina
  9. wow!! veramente bellissima...mi piace questa tecnica la trovo molto fine ;)) complimenti!

    RispondiElimina

AI SENSI E PER GLI EFFETTI DELLA L. 633/1941 E S.M.I,, È ESPRESSAMENTE VIETATO RIPRODURRE, COPIARE, PUBBLICARE, TRASMETTERE, DISTRIBUIRE, IN TUTTO O IN PARTE, IN MODO DIRETTO O INDIRETTO LE PAGINE CHE COSTITUISCONO IL BLOG, NONCHÉ IL MATERIALE, TESTI E FOTO, PROTETTI DAL DIRITTO D'AUTORE, CON QUALSIASI MEZZO, SENZA AVER OTTENUTO PREVENTIVAMENTE IL CONSENSO E SOLO A CONDIZIONE CHE VENGA CITATA CHIARAMENTE LA FONTE.

Blog Design Created by pipdig