mercoledì 12 settembre 2012

Torta Pretty Princess per la mia Principessa Rock

Il 7 alle 7 (di sera) c'è stata la festa per i suoi 7 anni.
Dopo la torta con i teschi dell'anno scorso (ve la ricordate? ... )... cosa fare per stupirla anche quest'anno? E poi il tempo a mia disposizione, avendo cominciato a lavorare, era veramente poco.... Così ho chiesto direttamente a Lei.
"Tesoro, come la vorresti la torta per il tuo compleanno?" .... e Lei "...mmh...uhm... Mamma, la voglio con una corona da principessa".... e io " Che bello, Tesoro, finalmente!" ...e già la mia mente cominciava a fantasticare e immaginare nastri e merletti.... e Lei... "Mamma non ti dimenticare il teschio!!!!Ecchetelodicoaffà!
Il regalo che ha gradito di più? Un chiodo vintage in ecopelle ricevuto dalla sua zia-madrina...!!!! Piccole Principesse Rock crescono ....ma non cambiano!



per il pan di spagna:
12 uova
420 gr di zucchero
480 gr di farina
mezza bacca di vaniglia
per la crema diplomatica: 
750ml di latte
3 uova
90gr di fecola
220 gr di zucchero
scorza di limone
400 ml di panna montata
500gr di composta di fragole

per la bagna:
rhum e acqua in parti uguali

per la decorazione:
750gr di pdz rosa
100gr di pdz bianca
200gr di gumpaste
confetti di zucchero argento

Per il pan di spagna: montiamo le uova con lo zucchero su un bagnomaria tiepido per almeno 15 minuti ( se avete una planetaria basteranno 10 minuti) finchè il composto non diventerà chiarissimo e gonfio e ricadrà a nastro. Quindi versiamo a pioggia la farina sul composto di uova mescolando dal basso verso l'alto per non smontarlo. Versiamo il tutto in una tortiera rettangolare da 12 porzioni (di quelle in alluminio usa e getta), e inforniamo a 180° per 30 minuti circa (naturalmente è necessaria la prova stecchino per la cottura perfetta...).

Per la crema:  mettiamo a scaldare il latte,  mescoliamo vigorosamente le uova con lo zucchero con una frusta, uniamo la fecola setacciata . Uniamo  il latte alla crema di uova e mescoliamo bene, aggiungiamo la buccia di limone intera e mettiamo tutto sul fuoco ad addensare. Mescoliamo bene con la frusta fino per non fare formare grumi e appena la crema si sarà ispessita spegniamo, versiamo in una ciotola e copriamo con la pellicola a contatto per fare raffreddare. Quando la crema sarà perfettamente fredda, togliamo la buccia del limone e vi uniamo metà della composta di fragole e la panna montata e mescoliamo per amalgamare le tre masse; teniamo in frigo.

Per la bagna, mescoliamo mezzo bicchiere di acqua a mezzo bicchiere di rhum. Ho evitato lo sciroppo perchè la crema era già abbastanza dolce.
Montiamo il dolce : tagliamo la torta grande in tre strati e la piccola in due, inzuppiamo bene ogni strato di pds spennellando la bagna, quindi spalmiamo uno strato sottile di composta di fragole (la metà rimasta) e uno strato di crema , copriamo e ripetiamo per gli altri strati.


La decorazione è in pasta di zucchero, mentre i soggetti tridimensionali (corona e gioielli) sono in gumpaste. Vi consiglio di fare i soggetti almeno una settimana prima di utilizzarli in modo da dare il tempo alla corona di seccarsi bene.




Share:

5 commenti

  1. Ma è bellissimaaaa! Auguri principessa 'rock'! Che la tua vita sia piena di amore e di soddisfazioni! :) La torta è davvero stupenda.. e tua figlia è fortissima!! :D Un bacione grande!

    RispondiElimina
  2. che meraviglia...torta bellissima e originale!auguri alla tua principessa rock!

    RispondiElimina
  3. ti seguo con piacere ..passi da me ;))

    RispondiElimina
  4. un'artista!!! ecco che sei! quella corona è bellissima e la tua principessa rock dev'essere stata proprio felice di questo capolavoro!
    auguroni!

    RispondiElimina
  5. Grazie a tutti per gli auguri !

    RispondiElimina

AI SENSI E PER GLI EFFETTI DELLA L. 633/1941 E S.M.I,, È ESPRESSAMENTE VIETATO RIPRODURRE, COPIARE, PUBBLICARE, TRASMETTERE, DISTRIBUIRE, IN TUTTO O IN PARTE, IN MODO DIRETTO O INDIRETTO LE PAGINE CHE COSTITUISCONO IL BLOG, NONCHÉ IL MATERIALE, TESTI E FOTO, PROTETTI DAL DIRITTO D'AUTORE, CON QUALSIASI MEZZO, SENZA AVER OTTENUTO PREVENTIVAMENTE IL CONSENSO E SOLO A CONDIZIONE CHE VENGA CITATA CHIARAMENTE LA FONTE.

Blog Design Created by pipdig