mercoledì 13 giugno 2012

Linguine con fiori di zucca al profumo di zafferano... per un primo semplice e veloce!

Il caldo comincia a farsi sentire in maniera veramente pesante.... Complice lo Scirocco che lambisce da sempre le nostre coste, la colonnina di mercurio in questi giorni ha segnato i 35°... a questo aggiungete una febbricola che ormai mi tiene compagnia da più di una settimana e avrete chiaro il quadro della situazione: no cucina complicata, no cucina impegnativa, no cucina punto e basta.
Lo so... lo so... e come si fa? Bisogna pur sfamare i figli e il marito di ritorno da una giornata di lavoro, prima che vi addenti il braccio e tutto il comprensorio....! E allora chiediamo aiuto alle paste estive...quelle veloci veloci che si preparano inventi minuti... giusto il tempo minimo sindacale perchè l'acqua bolla e la pasta si cuocia...
Quindi oggi niente dolce...ma una pasta semplice e veloce per gustare i primi fiori di zucca che mio suocero, bontà sua, mi ha portato dall'orto. Oltre alle classiche e immancabili "frittelline di sciurilli " a cui non mi posso sottrarre, pena  l'ostracismo a vita dalla mia casa, ho preparato queste linguine.

linguine

LINGUINE AI FIORI DI ZUCCA (o zucchina)
al profumo di zafferano


10-12 fiori di zucca (o zucchina)
5 pomodorini pachino, o datterini, o piccadilly
uno spicchio d'aglio
olio EVO
3-4 stimmi di zafferano
280gr di linguine


Mettiamo a bollire l'acqua per la pasta e intanto prepariamo il sughetto:  facciamo scaldare 3 cucchiai di olio in una padella, uniamo l’aglio e facciamo dorare e quindi i pomodorini tagliati in quarti. Saliamo e facciamo andare a fiamma vivace per cinque minuti. Schiacciamoli leggermente con una forchetta e uniamo gli stimmi di zafferano sciolti in un cucchiaio di acqua calda.Puliamo i fiori di zucca  e passiamoli velocemente sotto l'acqua, tagliuzziamoli e uniamoli al sughetto, facciamo insaporire e cuociamo ancora per 5 minuti. 
Portiamo a cottura la pasta e condiamola con il nostro sughetto espresso. Buon appetito!




linguine2

linguine3
americana con tovagliolo Busatti

Con questa ricetta partecipo al contest di  In punta di coltello , Il mio saper fare, Dolci e delizie di Giusy , Miel&ricotta




Share:

11 commenti

  1. Lo so.. lo so che a quest'ora è meglio un cornetto ed una brioche.. ma io questo piatto me lo mangerei volentieri! Che meraviglia e che sapori delicati! Complimenti cara, una ricetta davvero fine e gustosa. Raffinata ma semplice come piace a me! Un abbraccio e buon mercoledì ;)

    RispondiElimina
  2. Buonissima! Anche io sono decisamente fan delle paste veloci, soprattutto ora che ho solo 1h e mezza di pausa pranzo!

    Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
  3. mmmmm che gola!!Brava! da oggi ti seguo volentieri!

    RispondiElimina
  4. Qui il caldo ci ha graziato per sta volta... hai un meraviglioso mare dove andarti a rinfrescare, non appena starai meglio.
    La pasta espressa vince sempre!!!
    Un abbraccio grande grande, Chiara

    RispondiElimina
  5. Mmmmh, come sono invitanti! Ricetta semplice ma sicuramente d'effetto!
    Carmen

    RispondiElimina
  6. mmmhhh....e rido mentre lo scrivo perchè sbiricando gli altri commenti vedo che è la reazione di tutti!!! Significa che piacciono perchè son bellissime le foto e significa che la ricett è proprio golosa!

    RispondiElimina
  7. mi piace....se uso i fiori di zucchine che mi chiamano dall'orto e' la stessa cosa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo che si...anzi lo aggiungo alla ricetta...:)

      Elimina
  8. Uuhhmmm...i primi piatti che piacciono a me...semplici ma gustosissimi...brava, cara, ciao.

    RispondiElimina

AI SENSI E PER GLI EFFETTI DELLA L. 633/1941 E S.M.I,, È ESPRESSAMENTE VIETATO RIPRODURRE, COPIARE, PUBBLICARE, TRASMETTERE, DISTRIBUIRE, IN TUTTO O IN PARTE, IN MODO DIRETTO O INDIRETTO LE PAGINE CHE COSTITUISCONO IL BLOG, NONCHÉ IL MATERIALE, TESTI E FOTO, PROTETTI DAL DIRITTO D'AUTORE, CON QUALSIASI MEZZO, SENZA AVER OTTENUTO PREVENTIVAMENTE IL CONSENSO E SOLO A CONDIZIONE CHE VENGA CITATA CHIARAMENTE LA FONTE.

Blog Design Created by pipdig